Joel Sarakula (Australia) ● @SfogliaAtella Lab 24/04/2017
Joel Sarakula (Australia) ● @SfogliaAtella Lab 24/04/2017

LEGGETE CON ATTENZIONE E NON PRENDETE IMPEGNI PERCHÈ QUESTO SARÀ UN EVENTO VERAMENTE VERAMENTE ECCEZIONALE, E PER LA CHIUSURA DELLA NOSTRA INTENSA STAGIONE DI LIVE NON POTEVAMO DESIDERARE SITUAZIONE PIÙ BELLA!

Venerdì 24 dalla selvaggia Australia arriva da SfogliaAtella Lab l’indomabile, l’eccentrico, l’audace, il grandissimo:

<< Joel Sarakula >>

SIATECI PERCHÈ SE NON CI SARETE NE SENTIRETE PARLARE 😉

Open bar ore 21.00
Start live ore 22.00
Contributo associativo 3,00 €

Dopo lo straordinario successo del suo primo tour italiano svoltosi ad Ottobre 2016, torna in Italia l”istrionico e talentuoso artista australiano Joel Sarakula (stavolta in trio, con Geno Carrapetta alla batteria ed Alexander Dommisch alla chitarra elettrica) per presentare dal vivo il suo ultimo album “The Imposter”, una vera rivelazione esplosa come una bomba di “soulful pop”, ovvero l’originale mix tra soul, psichedelica, funky e disco, con uno sguardo agli anni ’60 e ’70.
Il disco, uscito nel Novembre del 2015, è entrato subito nelle principali radio di Australia, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi, Francia e Italia. Registrato tra Londra, Berlino e Sydney, l’album ha consentito all’artista di collezionare diversi tour in giro per il mondo grazie anche al fortunatissimo singolo “Northern Soul” e alle partecipazioni a festival come Glastonbury, Scala, Latitude, The Great Escape, V-ROX (Russia) e Reeperbahn (Germania).
Nato a Sydney, vive oggi a Londra dove scrive, produce e canta “soulful pop”, miscela di soul, psichedelica, funky e disco, con uno sguardo agli anni ’60 e ’70 attraverso i suoi occhiali vintage, come un Ray Manzarek alla guida di una band soul dei ’70.
Ispirato da Sly Stone, Todd Rundgren, Beck ed Elvis Costello, Sarakula sperimenta tutto, anche le cose più impensabili, alla continua ricerca della sua musa.
Joel Sarakula è “l’impostore”.

Qui l’evento di Facebook di SfogliaAtella Lab.

#beSocial 😉